Tpl, dalla Regione 284 milioni

220 milioni di euro a Roma Capitale e 64 milioni ai Comuni del Lazio per il trasporto pubblico locale.

Questo il contributo che la Regione Lazio ha stanziato per il 2016 per il servizio di trasporto pubblico locale.
Più risorse a disposizione per chi utilizza ogni giorno i mezzi pubblici di trasporto e per la mobilità dei romani, eliminando sprechi e sovrapposizioni inutili. Così è stato mantenuto l’impegno con i cittadini.

“Trasferiamo 40 milioni di euro in più rispetto ai 180 milioni del 2015 – ha sottolineato il presidente Nicola Zingaretti – che si sommano agli oltre 100 milioni che la Regione trasferisce ad Atac per la gestione delle ferrovie ex concesse.

Questi trasferimenti – ha concluso – consentono a Roma Capitale una maggiore disponibilità e certezza delle risorse da impiegare per migliorare la qualità e la quantità del servizio di trasporto pubblico”.

“La Regione aumenta l’offerta di trasporto pubblico locale locale per i cittadini del Lazio –  ha spiegato l’assessore regionale alla Mobilità, Michele Civita –  incentivando le unioni fra comuni per una gestione efficiente del servizio di trasporto pubblico locale. Con le scarse risorse e malgrado gli ingenti debiti ereditati, la Regione Lazio favorisce e incentiva le amministrazioni locali per garantire il diritto alla mobilità dei cittadini”.

Tpl, dalla Regione 284 milioni ultima modifica: 2016-07-01T12:04:30+00:00 da Matteo Palamidesse
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>