Al via la 73ª Sagra dell’Uva di Zagarolo

Dal 30 Settembre al 2 Ottobre, l’edizione di quest’anno all’insegna della solidarietà, condivisione e inclusione

La 73ª “Sagra dell’Uva” di Zagarolo prenderà il via Venerdì 30 Settembre con il taglio del nastro a Piazza Marconi alle ore 19.00. Una Sagra rinnovata con una particolare attenzione prestata alle tradizioni e al folklore: ci saranno giochi popolari, mostre, esposizioni di mezzi agricoli d’epoca e moderni e dei materiali per la lavorazione del vino. Non mancherà la sfilata storica di cavalli, carri con le popolane e i contadini in vestiti d’epoca.

15 saranno gli stand distribuiti tra Piazza Santa Maria e Via Calandrelli: ogni osteria sarà gestita da un’associazione locale e presenterà un proprio menu con musica popolare, folk o stornelli romani dal vivo. Non mancheranno esibizioni sportive e il mercatino dell’artigianato e dell’antiquariato.

La 73ª “Sagra dell’Uva” è una manifestazione interamente “verde”: tutte le osterie utilizzeranno materiale Mater-Bi per facilitare la raccolta dei rifiuti in un’ottica tesa alla sostenibilità e al basso impatto ambientale.

Le tematiche affrontate in questa edizione sono quelle della solidarietà, della condivisione e dell’inclusione: sarà presente uno stand del Comune di Cave che potrà far conoscere le sue eccellenze, tra tutte le castagne. Attesissima la delegazione della città francese Six-Fours-Les-Plages, gemellata con Zagarolo.

Al via la 73ª Sagra dell’Uva di Zagarolo ultima modifica: 2016-09-29T11:05:53+00:00 da Redazione Numerozero
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>