Subiaco, da in escandescenze al pronto soccorso ed appicca incendio

Un uomo in evidente stato di alterazione ha dato in escandescenze all’interno del pronto soccorso di Subiaco, danneggiando la struttura e appiccando un incendio.

Lo rende noto la All Rm 5 in un comunicato. L’uomo, paziente dell’ospedale di Subiaco e con problemi psichiatrici, nella tarda serata di venerdì ha dato in escandescenze, prendendosela prima con la struttura, danneggiando la sala visite prima ed appiccando successivamente un incendio.

Solo il tempestivo intervento del personale dell’ospedale, dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine ha evitato che che il rogo divampasse e venisse domato presto.

L’uomo dopo aver ricevuto le cure del caso è stato trasportato presso la struttura SPDC di Colleferro in Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO).

“I danni risultano limitati ad una sola delle tre sale visita del Pronto Soccorso.
La Sala Rossa e l’altra sala visita non hanno subito alcun danno e sono a disposizione dei cittadini.
Si sta lavorando per far tornare operativa al più presto la stanza danneggiata” questo recita il comunicato della Asl Rm 5.

“L’Azienda ringrazia il proprio personale, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco per la professionalità e la tempestività dimostrate nell’intervento”.

 

 

Subiaco, da in escandescenze al pronto soccorso ed appicca incendio ultima modifica: 2017-03-06T17:56:13+00:00 da Matteo Palamidesse
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>