Prenestino, svegliato e picchiato dal ladro durante la rapina

Un romeno di 23 anni è stato arrestato mentre fuggiva dall’abitazione dove aveva rubato una borsa contenente documenti e denaro. L’uomo nel tentativo di fuggire è stato preso dagli agenti della Polizia che passavano di lì.

L’abitante della zona Prenestino, che dormiva, è stato svegliato dai rumori del ladro che cercava di impossessarsi del suo telefono. Accortosi di averlo svegliato, il romeno ha cominciato a tirare pugni e spintoni all’uomo per poi fuggire con la borsa.

Il rapinato, dolorante e assonnato, ha tentato di inseguirlo ma invano, perciò ha cercato di capire dove stesse fuggendo il ragazzo.

Proprio in quell’istante passava una volante della Polizia, che l’uomo ha richiamato all’attenzione con delle urla. I poliziotti, vedendo il giovane scavalcare la recinzione, lo hanno catturato.

Gli oggetti rubati sono stati restituiti al proprietario, che nel frattempo ha ricorso a cure sanitarie per i colpi ricevuti. Il giovane ladro è stato sottoposto agli accertamenti per essere identificato ed infine arrestato per rapina.

Prenestino, svegliato e picchiato dal ladro durante la rapina ultima modifica: 2016-07-15T14:49:27+00:00 da Luca Casale
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>